Atletico Etruria | Trasferta amara per l'Atletico Etruria - Atletico Etruria Trasferta amara per l'Atletico Etruria - Atletico Etruria

Trasferta amara per l’Atletico Etruria

  • in

FRATRES PERIGNANO – ATL.ETRURIA 6-2

FRATRES PERIGN.: Castagnoli, Aliotta, Piletti (86′ Pitti), Pagni (75′ Bottaro), Galluzzi (39′ Martinelli), Bonsignori, Bova, Matta F., Bonamici (89′ Sibilia), Favilli, Matta C.. A disp.: Davi, Sarperi, Kavtaradze. All.: Ticciati.

ATL.ETRURIA: Salvadori, Pannunzio (46′ Pizzi), Mucci (74′ Cammellini), Nobile, Sgariglia, Frediani, Ercoli, Lorenzi, Talini, Costagli (74′ Ferretti), Tantone. A disp.: Armadori, Giovannelli, Badalassi, Barnini. All.: Paci.

ARBITRO: Cenci di Empoli.

RETI: 35′ Bonamici, 37′ Matta C., 52′ Tantone, 61′ Bonamici, 76′ Bonamici, 79′ Tantone, 85′ Bonamici, 92′ Matta C..

NOTE: Ammoniti Bonsignori, Pagni, Pannunzio, Ferretti, Ercoli. Espulso Ercoli.

Trasferta da dimenticare per i ragazzi di Livio Paci a Perignano: fino alla mezzora è stata una partita equilibrata, poi il cinismo dell’attacco locale e alcuni fuorigioco non concessi dall’arbitro hanno fatto sì che i bianco-blù uscissero dal campo con una pesante sconfitta. Scorre tutto liscio fino al 35’ quando due reti a bruciapelo di Bonamici e Matta portano i padroni di casa in vantaggio per 2 a 0. Nella ripresa l’Atletico Etruria in avanti nel tentativo di recuperare il risultato e Tantone su contropiede accorcia le distanze (2-1). Il Fratres Perignano approfitta di una disattenzione difensiva per portarsi sul 3-1 con Bonamici che dopo un quarto d’ora segna la sua tripletta, portando la squadra sul 4-1. Nel frattempo gli ospiti rimangono in dieci per l’espulsione di Ercoli e la faccenda si complica irrimediabilmente, ma con grinta e cuore l’Atletico Etruria prova a riaprire i giochi segnando ancora su contropiede con Tantone. Sul 4-2 gli ospiti sfiorano addirittura il 4-3 ma poi è il Perignano a mettere la parola fine sulla gara grazie ai centri di Bonamici e Matta che valgono il 6-2. Domenica si torna in casa contro il S. Quirico.

Ufficio Stampa